Auto: Inventato in Italia nuovo sistema di trazione: risparmi fino a 70%

05:19 0 Comments





Lo hanno chiamato "New Global Traction" ed è un nuovo sistema di trazione automobilistica che,
grazie a 2 semplici modifiche alla trasmissione tradizionale di qualunque autoveicolo a 2, 4 o più ruote, garantisce un risparmio in termini di consumi e, dunque, di inquinamento (atmosferico e acustico) di oltre il 70%.
E il brevetto è italiano.

Il sistema permette al veicolo di accelerare solo per effetto del cambio di rapporto, senza usare l`acceleratore e mantenendo il motore al regime minimo di 1000 giri al minuto.
L`energia cinetica recuperata consente di abbattere sia i costi di gestione sia i gas di scarico emessi nell`atmosfera perché, di fatto, si usa una quantità di carburante di gran lunga inferiore al normale.

L`idea è venuta a un gruppo di imprenditori lombardi che ha fondato una ditta, la Legimac e presentato il progetto a
importanti aziende europee suscitando, soprattutto in Germania, notevole interesse per una possibile produzione su larga scala.
Presto, inoltre, il progetto "New Global Traction" verrà illustrato anche a imprenditori statunitensi interessati a
sfruttare conoscenze e innovazioni tecnologiche per raggiungere l`obiettivo di ridurre il surriscaldamento globale del pianeta, abbattendo le emissioni di gas serra, come recentemente auspicato dal presidente americano, Barack Obama.

Non si tratta dunque di un`utopia, il sistema è stato già realizzato e collaudato e i risultati verificati.
"L`installazione del New Global Traction non stravolge la normale catena di montaggio delle vetture moderne - spiega Mauro Raccanello, uno degli inventori del meccanismo e imprenditore nel settore automobilistico, con alle spalle 30 anni di esperienza con la Ferrari.
Le aziende possono montare il meccanismo direttamente sulle macchine in produzione con costi irrisori che, dunque, non inciderebbero più di tanto sul prezzo finale della
vettura.
Il vantaggio, però, sarebbe quello di creare un`automobile davvero moderna ed ecologica, incentivando il mercato e dando un concreto contributo alla salvaguardia dell`ambiente".

Fonte Apcom (Pino Di Feo)

La demolizione controllata di Paolo Attivissimo (11 settembre)

00:55 0 Comments


Tutti i trucchi del debunking e del CICAP, messi a nudo uno per uno. Sullo stesso argomento vedi anche il filmato "Piero Angela non dice la verità". Per maggiori informazioni visita luogocomune.net




IL SEGRETO PER VIVERE SINO A 120 ANNI IN PERFETTA SALUTE

00:03 0 Comments

Sono rari i ricercatori come Walter Pierpaoli: sempre controcorrente, ma con un’infinità di pubblicazioni sulle più prestigiose riviste internazionali. Riconoscerne le scoperte manderebbe in frantumi l’industria farmaceutica multi-miliardaria.
Pioniere della modulazione immunitaria e ormonale, padre della melatonina, scopritore dei meccanismi dell’invecchiamento… non è certo facile descriverlo in due parole.
Il trapianto di ghiandola pineale giovane su cavie anziane è certamente l’esperimento più celebre, dimostrando che vivevano più a lungo, come se esistesse un meccanismo di controllo della senescenza, un orologio biologico. Si tratta di segnali ormonali e cicli circadiani che col tempo si desincronizzano. La melatonina, presa nel giusto modo, è in grado di proteggere la pineale e arrestare il fenomeno, ritardando l’invecchiamento. Non c’è motivo per non vivere sino a 120 anni in perfetta salute, come dimostrano centinaia di pazienti guariti e la suocera Emmy di 99 anni, guarita dal morbo di parkinson da almeno 15 anni.






Industria Farmaceutica: Confessioni di un ex-dirigente di Big Pharma

03:58 0 Comments

John Rengen, ex-direttore della filiale svedese della Eli Lilly, racconta di aver corrotto il governo svedese per far approvare il Prozac.

Il più grande crimine - LA truffa alla base dell'attuale sistema bancario e finanziario

04:47 0 Comments

Il giornalista Paolo Barnard spiega in una conferenza le origini della crisi finanziaria, le vere ragioni che hanno a che fare con la manipolazione economica e finanziaria a livello mondiale.
I gruppi di potere che pilotano l'economia e causano le crisi a tavolino:



Related Posts with Thumbnails